13:01 29 Gennaio 2020
Mondo
URL abbreviato
6231
Seguici su

Il presidente siriano all’attacco di Washington: “Gli americani volevano usare i terroristi come una carta da giocare per servire i propri interessi, a scapito degli interessi di altri paesi del mondo”.

Russia e Stati Uniti non uniranno le forze per combattere il terrorismo a causa dei loro valori differenti. Lo ha detto il presidente siriano Bashar Assad.

"I russi basano la loro politica su valori, accanto ai loro interessi", ha detto Assad.

"Così, i russi sono molto seri e molto determinati a continuare a combattere i terroristi".

L'approccio di Washington, invece, è "come possiamo utilizzare i terroristi", ha sottolineato Assad.

"Intendo dire che gli americani volevano usare i terroristi come una carta da giocare per servire i propri interessi, a scapito degli interessi di altri paesi del mondo", ha sottolineato il presidente siriano.    

Correlati:

Al Congresso USA hanno proposto di assassinare Assad
Assad attacca l'Occidente: “isteria su Aleppo per le sconfitte dei terroristi”
Tags:
Operazione della Russia in Siria, Lotta al terrorismo, Bashar al-Assad, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik