17:09 22 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 15°C
    The Chinese Stealth Fighter, Chengdu J-20

    Caccia cinesi di quinta generazione J-20 per la prima volta mostrati al pubblico

    © flickr.com/ Azhari Zaki Sentanu
    Mondo
    URL abbreviato
    24107300

    La mostra Airshow China è organizzata dal 1996 nella città di Zhuhai, è dedicata ai prodotti aereonautici militari e civili, spaziali, tecnici, armi e tecnologia militare per le truppe da sbarco, sistemi di difesa aerea e guerra elettronica.

    La Cina ha presentato i caccia di quinta generazione Jian-20, fa sapere l'agenzia cinese News Service.

    ​Questo debutto significativo di volo ha avuto luogo nell'ambito del salone aerospaziale China 2016, nella città di Zhuhai, provincia del Guangdong. Dello sviluppo del caccia e del volo di prova, dall'inizio del 2011, si occupa la società Chengdu Aircraft Industry Corporation.

    Oltre al Jian-20, la Cina sta sviluppando ancora un altro caccia di quinta generazione, il Jian-31. Come è stato detto in precedenza a Ria Novosti, il capo del dipartimento dell'aereonautica russa Sergeij Kornev, il J-31 ha voltato con l'aviazione russa RD-93 per la prima volta il 31 ottobre 2012.

    La mostra Airshow China è organizzata dal 1996 nella città di Zhuhai, è dedicata ai prodotti aereonautici militari e civili, spaziali, tecnici, armi e tecnologia militare per le truppe da sbarco, sistemi di difesa aerea e guerra elettronica.

    Quest'anno hanno partecipato 560 aziende straniere provenienti da 23 Paesi. Durante l'Airshow China 2016 la Difesa e l'industria spaziale hanno mostrato al pubblico circa 220 esemplari di tecnologia moderna.

    Correlati:

    La Cina si conferma principale produttore di droni militari
    Cina, il premier Li Keqiang incontrerà Putin a novembre
    Russia propone alla Cina collaborazione nel campo delle tecnologie su internet
    Tags:
    Aeronautica, aerei, droni, impiego aviazione, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik