23:13 14 Novembre 2019
Un aereo nei cieli di Cairo

Ex funzionario aviazione civile egiziana: i nostri aeroporti tra i più sicuri al mondo

© REUTERS / Amr Abdallah Dalsh
Mondo
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

L’ex funzionario del Ministero dell’aviazione civile egiziana, Akhmed Makhjub ha detto all’agenzia Sputnik che le autorità egiziane hanno messo in sicurezza l’aviazione civile, superando anche gli standard internazionali.

"Possiamo annunciare con tranquillità che per la prima volta i nostri aeroporti sono equipaggiati con dei sistemi di sicurezza totali. Prima di tutto l'aeroporto del Cairo, che è stato messo in sicurezza secondo i più alti standard. I sistemi di sicurezza hanno persino superato lo standard minimo stabilito dalle normative internazionali" ha detto Makhjub.

I nuovi standard di sicurezza sono più che abbastanza per i cittadini stranieri, secondo l'ex funzionario, per poter atterrare negli aeroporti egiziani, e non solo in quanto sono state prese misure di sicurezza in tutti gli ambiti che riguardano il turismo e i viaggi di lavoro.

Akhmed Makhjub ha osservato che l'attentato a bordo dell'A321 è stato organizzato per colpire l'economia egiziana, il turismo, le infrastrutture e il flusso di scambi con le altre nazioni. Pertanto, l'Egitto sta vivendo questa tragedia con la Russia nella sua totalità.

"Questo incidente ha dimostrato che c'erano delle falle nei sistemi di sicurezza egiziani. E indipendentemente dal fatto che l'aereo possa essere stato abbattuto da un missile, o fatto esplodere in volo, questo comunque ha dimostrato l'assenza di norme di sicurezza adeguate. Dopo l'incidente le autorità egiziane si sono tempestivamente messe al lavoro in coordinamento con quelle russe, collocando tutti i necessari dispositivi di sorveglianza nei punti giusti, colmando tutti i buchi nella struttura di sicurezza che i terroristi potrebbero utilizzare per il trasporto di oggetti vietati, o su aerei che arrivano da altri paesi" ha detto Makhjub.

Oggi l'Egitto ha installato sistemi di sicurezza ad alta tecnologia e di monitoraggio tra i più avanzati al mondo.

"Possiamo dire che ora siamo davvero in concorrenza con altri paesi nel campo della sicurezza, sia tecnologicamente, sia a livello di preparazione del personale di sicurezza" ha aggiunto Makhjub.

Correlati:

Egitto, 12 soldati morti nell’attacco a un checkpoint nel Sinai
Esercitazioni congiunte dei paracadutisti di Russia ed Egitto
Media: Egitto non negozia con la Russia l’affitto di basi militari
Tags:
Sicurezza, Sicurezza degli aeroporti, aeroporto, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik