Widgets Magazine
14:37 16 Luglio 2019
Dopo un bombardamento in Yemen

Yemen: attacchi coalizione fanno salire il numero delle vittime

© REUTERS / Stringer
Mondo
URL abbreviato
3010

Il numero delle vittime causato dai raid aerei da parte della coalizione capeggiata dall’Arabia Saudita nella città di al-Hudayda è salito a 60 persone, riporta l’agenzia France Press.

In precedenza si era parlato di 45 morti.

"In totale ci sono stati 60 morti e diverse decine di feriti", hanno annunciato le autorità sanitarie locali.

Sabato sera la coalizione araba ha condotto dei raid aerei nella città di al-Hudayda, controllata dai ribelli Huthi nello Yemen occidentale. Tra le vittime oltre ai ribelli, ci sono i detenuti di una prigione, situata non lontano dalla città.

L'ONU ha proposto di risolvere il conflitto in Yemen creando una nuova struttura di potere. Il nuovo piano ONU prevede una serie di concessioni da entrambe le parti: gli Huthi dovrebbero lasciare la capitale e in cambio il vice presidente al-Ahmar lascerà il suo incarico, mentre i poteri del presidente Abd L'Mansur Hadi saranno fortemente limitati.

Correlati:

La coalizione ammette di aver inferto un colpo alla cerimonia funebre in Yemen per errore
Iran intensifica le forniture di armi ai ribelli Huthi in Yemen, USA preoccupati
Nuovo attacco missilistico contro nave militare USA dal territorio dello Yemen
Tags:
vittime, Bombardamento, bombardamenti, Raid aerei in Medio Oriente, Coalizione araba, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik