06:19 14 Dicembre 2018
Russia e USA

Estonia, distensione tra Usa e Russia è nell’interesse nazionale

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
3172

Il miglioramento delle relazioni Usa-Russia è nell’interesse dell’Estonia, ma adesso sembra impossibile. Lo ha dichiarato il presidente della commissione parlamentare per la difesa nazionale Marko Mihkelson.

"Per l'Estonia sarebbe preferibile che le relazioni Usa-Russia si normalizzino, ma affidarsi a questo miglioramento è difficile", ha dichiarato Mihkelson al Postimees.

Secondo il politico Estone, la tensione tra i due paesi permarrà anche dopo le elezioni americane.

"Non è che i rapporti sono in fase di stallo. La Russia ritiene che l'iniziativa adesso sia sua, perciò fa pressione sugli Usa e sull'Occidente in generale su diverse linee: in Siria, in Ucraina e in vari altri punti di contatto tra gli interessi occidentali e quelli della Russia. Tutti i problemi attuali rimarranno anche sotto il nuovo presidente. La tattica sarà diversa, ma l'atteggiamento è improbabile che cambi", ha spiegato Mihkelson.

Egli ha anche commentato le dichiarazioni che una possibile vittoria di Hillary Clinton alle elezioni porterebbe ad una guerra nucleare tra Usa e Russia.

"La cosa principale è saper evitare spiacevoli sorprese in Siria, non schiacciare nessun pulsante. È nel nostro interesse che la situazione problematica tra l'Occidente e la Russia non degeneri in un conflitto armato".

Correlati:

Siria, Usa progettano offensiva per liberare Raqqa, Russia non parteciperà
Gli Usa dovrebbero preoccuparsi della propria situazione finanziaria e non della Russia
Gli Usa non fanno nulla per evitare di peggiorare i rapporti con la Russia
Tags:
interesse, Conflitto, tensione, relazioni Usa-Russia, Estonia, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik