20:28 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    Presidente russo Vladimir Putin

    Usa, Cremlino: Putin pronto a collaborare con qualsiasi nuovo presidente

    © REUTERS/ Osman Orsal
    Mondo
    URL abbreviato
    180

    L’obiettivo della Russia è quello di promuovere gli interessi della Russia.

    Il presidente russo Vladimir Putin è pronto a cooperare con quello che sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti, che si tratti di Hillary Clinton o di Donald Trump, per promuovere gli interessi della Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

    "Per il presidente della Russia non è importante chi sarà, se Trump o Clinton, la cosa più importante è l'interesse della Federazione russa. E in quest'ottica il presidente ha detto più volte che è pronto a tenere colloqui con qualsiasi leader straniero, compresi gli Stati Uniti, per sviluppare una cooperazione bilaterale proficua e per aiutare i due Paesi a prosperare", ha spiegato Peskov.    

    Correlati:

    Wikileaks, consigliere Clinton la critica per i suoi commenti su Putin
    Usa, Trump: potrei incontrare Putin prima dell’inaugurazione in caso di vittoria
    Putin: spero che i rapporti tra la Russia e gli Usa possano essere ripristinati
    Tags:
    elezioni, Presidenziali USA 2016, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik