14:07 24 Maggio 2018
Roma+ 22°C
Mosca+ 22°C
    A Pakistani volunteer and a police officer rush an injured person to a hospital in Quetta, Pakistan, Monday, Oct. 24, 2016, after two separate attacks in Pakistan

    Attentato Quetta, Putin: crimine barbaro, non resterà impunito

    © AP Photo / Arshad Butt
    Mondo
    URL abbreviato
    0 261

    Le condoglianze del presidente russo al Presidente Pakistan Hussain.

    Il presidente russo Vladimir Putin è fiducioso che saranno puniti i responsabili dell'attentato mortale avvenuto nella notte in Pakistan durante il quale sono state uccise 59 persone e 120 feriti tra i cadetti dell'Accademia di polizia nella città di Quetta.

    Putin ha espresso le sue condoglianze al Presidente del Pakistan, Mamnoon Hussain e al primo ministro Nawaz Sharif.

    "Il Presidente è fiducioso che le menti e gli esecutori di questo crimine barbaro verranno puntiti e che saranno rinnovati gli sforzi sul fronte della cooperazione antiterrorismo con il Pakistan" ha fatto sapere il Cremlino.

    Correlati:

    Il Pakistan vuole espandere la cooperazione militare con Mosca
    Tags:
    Condoglianze, Mamnoon Hussain, Nawaz Sharif, Vladimir Putin, Pakistan
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik