12:05 16 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Aleppo

    Mosca esprime perplessità per il coinvolgimento di Bruxelles nei raid su Aleppo

    © REUTERS/ Abdalrhman Ismail
    Mondo
    URL abbreviato
    10350

    Al diplomatico belga sono state presentate le prove del coinvolgimento degli air Force per il bombardamento del centro abitato di Hassadzhak.

    L'ambasciatore belga in Russia Alex Van Meuven è stato convocato al Ministero degli Esteri della Russia, dove gli è stata presentata la prova di applicazione d'uso degli air Force belgi nella periferia di Aleppo, in cui hanno perso la vita dei civili.

    "Il 21 ottobre in Russia è stato convocato l'ambasciatore del Belgio a Mosca A. van Meuven. Nel corso dell'incontro il vice Ministro degli Esteri della Russia Vladimir Titov ha detto che è sconcertante la continua e ostinata negazione del Belgio nell'uso di aerei per i raid in un sobborgo di Aleppo, che ha causato la morte di civili" si legge in un comunicato del Ministero.

    "Al diplomatico belga sono state presentate le prove del coinvolgimento degli air Force per il bombardamento del centro abitato di Hassadzhak. Sono state fornite informazioni dettagliate sugli aspetti tecnici di volo dei due aerei F-16 e anche le trasmissioni precedenti degli addetti militari sulla linea di Difesa della Russia" si legge nel comunicato.

    Correlati:

    Belgio, ministero Esteri convoca ambasciatore russo per accuse su raid ad Aleppo
    Belgio interviene a favore del dialogo tra Russia e UE sulla Siria
    Il Belgio chiede condanna delle relazioni Russia-Turchia
    Tags:
    Aeronautica, raid, ambasciata, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik