15:51 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 110
Seguici su

Il tribunale penale della città di Margilan nella regione di Fergana, Uzbekistan orientale, ha condannato cinque membri di un gruppo jihadista alla detenzione fino a 9 anni per la diffusione di idee estremiste.

Lo ha riferito a Sputnik una fonte del tribunale.

Secondo la fonte, i cinque hanno creato nel 2015 una cellula jihadista per sostenere le idee dello Stato Islamico, gruppo terrorista fuorilegge in Russia.

Per evitare di essere sospettati dalle Forze dell'ordine, gli uomini hanno tenuto riunioni in luoghi pubblici, ossia in bar e ristoranti della zona.

A settembre, il tribunale della città di Margilan ha condannato al carcere due residenti nella regione di Fergana per la propaganda di idee jihadiste.

Correlati:

Spagna, internet è l’ufficio di collocamento dell’Isis
Mosul, Isis risponde all’offesiva curdo-irachena con i kamikaze
Tags:
Propaganda ISIS, condanna, Uzbekistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook