20:46 03 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 232
Seguici su

Alcune delle azioni della Russia intraprese negli ultimi anni potrebbero lasciar pensare che Mosca si stia preparando alla guerra con gli Usa. Tuttavia, in realtà è improbabile che le cose vadano in questo modo. Lo riferisce il Washington Post.

Il quotidiano americano ha analizzato cinque notizie a sostegno della tesi che Mosca si stia preparando alla guerra.

1) La costruzione di rifugi. La settimana scorsa in un quartiere di Mosca è apparso un annuncio che invitava gli abitanti a contribuire con 500 rubli alla costruzione di un bunker, a causa dell' «aggravarsi della situazione internazionale». Il WP pensa che siano solo fandonie. Più probabilmente delle truffe.

2) Il razionamento del pane in caso di guerra a San Pietroburgo. In precedenza, le autorità locali hanno firmato un decreto in base al quale ogni cittadino riceverà 300 grammi di pane al giorno per 20 giorni in caso di guerra. Anche questa per il WP non è un effetto della preparazione alla guerra, piuttosto una «trovata pubblicitaria».

3) La politica bellicosa. Il leader del partito liberaldemocratico russo Vladimir Zhirinovsky aveva affermato che se il prossimo presidente Usa sarà Hillary Clinton ci sarà «una guerra nucleare». Ma Zhirinovsky non è nella posizione di fare questo tipo di previsioni, scrive il WP.

4) Rafforzamento delle forze armate. L'esercito ha riammesso i riservisti e ai veterani per sei mesi. Solitamente questo avviene solo in circostanze straordinarie, come i disastri naturali o i conflitti interni. Oppure per mantenere o ristabilire la pace e la sicurezza. È possibile, secondo il WP, che la Russia stia prendendo in considerazione un'operazione di terra in Siria.

 

5) Trasferimento di armi. In precedenza, la Russia ha trasferito nella regione di Kaliningrad i complessi missilistici mobili Iskander-M. Adesso si trovano proprio sul confine con i Paesi Baltici. Tuttavia, si tratta di "Ci siamo quasi" è un segno che la Russia si sta preparando per la guerra. Anche questo, secondo il WP, non ha niente a che fare con la preparazione alla guerra in quanto Mosca ha chiarito che sono in atto esercitazioni militari.

Correlati:

Bloomberg: Russia e Cina stanno creando un centro di potere alternativo agli USA
Churkin: mai così brutti i rapporti tra USA e Russia da 40 anni
Usa-Russia, Guterres: necessario superare divergenze, sarò mediatore
Tags:
Conflitto, Guerra, Relazioni Usa-Russia, Washington Post, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook