12:23 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
4600
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha commentato le dichiarazioni del vice presidente americano Joseph Biden riguardo alle cyber-misure contro Mosca.

Secondo Putin, dagli «amici americani ci si può aspettare di tutto». Inoltre, sappiamo tutti che «gli Usa spiano ed intercettano tutto e tutti» ha aggiunto.

«Per farlo stanno spendendo miliardi di dollari. Ci sono all'opera la Cia, la Nsa e altri servizi» ha detto Putin.

Egli ha evidenziato che Washington non segue solo i suoi potenziali avversari, ma anche gli alleati. E questa comunque non è una novità.

«L'unica novità è che per la prima volta gli Usa ammettono che se ne stanno occupando e che in una certa misura non stanno rispettando le regole della comunità internazionale. Bè, a quanto pare sono un po' nervosi» ha asserito Putin.

Correlati:

Churkin: mai così brutti i rapporti tra USA e Russia da 40 anni
Generale USA Hodges: la Russia ci coglie costantemente di sorpresa
Russia-USA, “nè l'ostilità di Clinton né l'apertura di Trump”: la linea del Foreign Policy
Tags:
Spionaggio, cyber-spionaggio, Minaccia, Relazioni Usa-Russia, Joe Biden, Vladimir Putin, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook