Widgets Magazine
01:15 14 Ottobre 2019
Kaliningrad

Gli imprenditori cinesi vogliono investire nel gioco d'azzardo nella Russia europea

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
127
Seguici su

Il gioco d'azzardo in Russia dal 1 ° luglio 2009 è vietato ovunque tranne che nelle quattro zone speciali.

Gli imprenditori cinesi hanno mostrato interesse ad avviare un business nel gioco d'azzardo sul mar Baltico, nella regione di Kaliningrad, ha riferito il servizio stampa del Governo della regione di Kaliningrad.

Un incontro di lavoro è avvenuto tra l'assessore regionale per il turismo Andrea Ermak e il vice-presidente dell'Associazione per la promozione e lo sviluppo delle relazioni e affari cinese Chen Zhigang a San Pietroburgo.

"Come ha detto Chen Zhigang, i rappresentanti della Repubblica Popolare Cinese hanno un grande interesse per il business dei casinò e dunque un progetto di investimento nella zona di Jantarnaja, che sicuramente attirerà un enorme flusso di turisti" si legge nel comunicato.

Il gioco d'azzardo in Russia dal 1 ° luglio 2009 è vietato ovunque tranne che nelle quattro zone speciali: vicino a Vladivostok, sugli Altaj, nei pressi di Kaliningrad e sulla costa del mar Nero in  Caucaso. Il Presidente russo Vladimir Putin ha firmato in seguito una legge sulla creazione di zone per il gioco d'azzardo a Sochi, in Crimea.

Il primo casinò a Jantarnaja, che si trova a 100 ettari nella zona di Kulikovo sulla costa del mar Baltico, nella regione di Kaliningrad, ha aperto lo scorso aprile.

Correlati:

Esperti: Cina e Russia insieme contro il programma THAAD
La Russia e la Cina stanno formando un tandem in Siria
Russia-Cina, entro fine anno nuovo corridoio per il transito merci
Tags:
investimenti, Kaliningrad
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik