03:55 29 Ottobre 2020
Mondo

San Pietroburgo, riaperto aeroporto dopo falso allarme bomba

Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

L'aeroporto Pulkovo nel nord-ovest della Russia ha ripreso le sue attività dopo un allarme bomba falso.

Lo ha detto una fonte dell'autorità aeroportuale a RIA Novosti.

Circa 500 persone sono state evacuate dall'aeroporto internazionale di San Pietroburgo, dopo che una telefonata anonima ha annunciato un allarme bomba.

"L'aeroporto sta riprendendo le sue attività. Tutte le uscite e le entrate al terminale sono state riaperte", ha detto la fonte.

L'amministrazione dell'aeroporto ha detto che aveva sigillato tutti gli ingressi dopo le notizie di "interferenza illecita" con il suo lavoro.

Gli aerei in arrivo sono stati bloccati sulla pista mentre la polizia di trasporto e agenti della sicurezza in volo stavano indagando.    

Tags:
Falso allarme, San Pietroburgo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook