23:04 17 Luglio 2018
Polizia all'aeroporto di Ginevra

Svizzera, allarme bomba a bordo di un aereo Aeroflot

© REUTERS / Marina Depetris
Mondo
URL abbreviato
1153

Nel corso di un’operazione speciale gli agenti della polizia svizzera hanno arrestato un presunto terrorista che avrebbe collocato una bomba a bordo di un’aereo della compagnia di bandiera russa Aeroflot. Lo riferisce la Reuters.

Stando alle informazioni preliminari, l'uomo, un cittadino russo, si è presentato al banco dei check-in informando l'addetto della presenza di una bomba a bordo volo 2382 Ginevra-Mosca.

L'aereo, con a bordo 115 persone (non è chiaro se inclusi o meno i membri dell'equipaggio), si trovava sulla pista pronto per il decollo. Riportato nell'area di sosta, sono stati evacuati tutti i passeggeri. I reparti speciali della polizia elvetica hanno iniziato l'ispezione dell'aeromobile, la quale è tuttora in corso.

Tags:
sospetto, Arresto, aereo, bomba, terrorismo, Aeroflot, Svizzera, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik