04:28 20 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 319
Seguici su

Il Servizio di sicurezza ucraino ha fatto sapere di aver individuato un’importante via per la migrazione clandestina verso l’Ue, utilizzata anche dai membri delle organizzazioni terroristiche internazionali.

"Un canale di migranti clandestini provenienti dall'Asia Centrale e dal Medio Oriente, tra cui membri delle organizzazioni terroristiche internazionali, diretti in Europa occidentale attraverso il nostro paese è stato smantellato dal Servizio di sicurezza ucraino in sinergia con la Procura" recita il comunicato dell'Intelligence ucraina diramato oggi.

Il Servizio di sicurezza ha reso noto che nel corso dell'operazione sono stati arrestati quattro clandestini, su due dei quali pende un mandato di cattura internazionale.

Nel corso della perquisizione degli arrestati e dei luoghi di residenza dei loro complici, le forze speciali hanno sequestrato documenti falsi idonei all'attraversamento delle frontiere dell'Ue (passaporti, permessi di lavoro, visti, patenti di guida europee), documenti in bianco, passaporti ucraini falsi e passaporti ucraini senza le foto, i timbri che sono stati utilizzati per falsificare i documenti.

 

Correlati:

Guardian: oltre 20mila clandestini arrivati in Europa dalla rotta dei Balcani
Grecia, nell'isola di Chio centinaia di clandestini protestano per espulsioni in Turchia
La Gran Bretagna non può espellere migliaia di migranti clandestini
Tags:
arresti, Terrorismo, clandestini, migrazione clandestina, UE, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook