00:37 20 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 22°C
    L'aereo portamissili supersonico Tu-160.

    Russia, ordinati circa 50 bombardieri strategici supersonici Tu-160M2

    © Sputnik. Yuri Strelets
    Mondo
    URL abbreviato
    11548301

    Il ministero russo della Difesa ha intenzione di procurarsi circa 50 bombardieri strategici supersonici Tu-160M2.

    Lo ha detto il viceministro della Difesa, Yuri Borisov.

    Nel mese di agosto, le Forze aerospaziali russe hanno affermato che il primo aereo può fare il suo primo volo già agli inizi di 2018.

    "Per ora, il numero di linea di base rimane lo stesso, ma stiamo continuando il lavoro sul complesso dell'aviazione a lungo raggio (PAK-DA). Il lavoro attuale consiste nel migliorare le specifiche tecniche del piano, in particolare i suoi parametri di peso", ha aggiunto, sottolineando che la sua produzione in serie può iniziare intorno al 2020-2021.

    L'anno scorso, la Russia ha annunciato il ritorno del sovietico Tupolev Tu-160 (codice Nato nome Blackjack) nella sua variante aggiornata Tu-160M2.

    Correlati:

    Russia, ministero Difesa: lanciato missile da sottomarino nucleare
    Stato Maggiore: conseguenze per difesa antimissile USA
    Ministri Difesa Paesi NATO discuteranno trasferimento missili russi Iskander a Kaliningrad
    Tags:
    Tu-160, Difesa aerospaziale, Aereo, Yury Borisov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik