13:01 24 Febbraio 2018
Roma+ 10°C
Mosca-10°C
    Bandiera e cartellone del Daesh

    USA: Stato Islamico usa droni per scopi militari

    © AFP 2018/ MARWAN IBRAHIM
    Mondo
    URL abbreviato
    5023

    I militanti dello Stato Islamico hanno iniziato a utilizzare droni per scopi militari, ha riferito a RIA Novosti il portavoce del Servizio di Stato maggiore delle operazioni di "Fermezza Incrollabile".

    Gli USA insieme agli alleati della coalizione sono occupati in quest'operazione contro l'Isis in Siria e in Iraq dal 2014.

    In precedenza c'erano state singole segnalazioni su militanti Daesh che usavano droni, ma ufficialmente non confermate. Si credeva che i terroristi non possedessero alcun aereo.

    "Abbiamo già visto esempi di utilizzo di droni per monitorare la coalizione e le forze di sicurezza in Iraq, ma anche tentativi di consegna di ordigni esplosivi"ha detto un portavoce del servizio stampa.

    "La coalizione prende questa come una minaccia e implementerà  ulteriormente le misure per la protezione delle truppe, per proteggere le nostre forze e quelle dei nostri partner sul campo, per  garantire che siano protetti da tutto lo spettro complessivo delle minacce durante l'operazione" ha aggiunto.

    Correlati:

    Clinton: Russia disinteressata a guerra a Isis, vuole solo mantenere regime Assad
    Trump: insieme a Putin potremmo combattere efficacemente Isis
    L’Isis usa donne e bambini per trasportare le armi nei punti caldi della battaglia
    Tags:
    Guerra, Guerra, Esercito, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik