04:45 12 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
6312
Seguici su

La Corea del Sud ha annunciato la creazione di truppe speciali, addestrate per la distruzione di postazioni e della leadership della Corea del Nord in caso di inizio delle operazioni militari tra i due Paesi, come riferisce l'agenzia Enchap.

"L'esercito vuole avere un'unità speciale, capace di penetrare in territorio nemico, portare a termine la missione e tornare indietro" ha detto il Comandante del Quartier generale delle forze di terra Chan Chun Qiu.

L' unità sarà addestrata, in particolare, per l'eliminazione del leader nordcoreano Kim Jong Un e del suo entourage. Per queste forze speciali saranno modificati gli elicotteri MH-47 "Chinook", che sono dotati di un sistema di rifornimento in volo e radar e sono in grado di trasportare fino a 40 paracadutisti.

Le forze speciali saranno pronte entro il 2018. Alla fine di settembre, la Corea del Sud ha detto che Pyongyang sta preparando un nuovo test nucleare sotterraneo e l'avvio di un missile a lungo raggio.

In precedenza, nello stesso mese, Pyongyang ha tenuto il quinto test nucleare, durante il 68 ° anniversario della fondazione della Corea del nord. L'agenzia KCNA della Nord Corea ha riferito che il suo scopo era quello di ottenere i dati dei parametri di combattimento, applicati allo standard di una testata nucleare, che si prevede di installare su missili balistici.

Nel mese di agosto di quest'anno, i rappresentanti di Pyongyang hanno dichiarato che il Paese ha ripreso i lavori per il trattamento di combustibili nucleari, per la produzione di plutonio in via sperimentale, per un reattore nucleare sito a Yongbyon. A Pyongyang hanno sottolineato che la Repubblica non ha intenzione di interrompere i test nucleari finché gli USA non smetteranno di minacciare la Corea del Nord.

Correlati:

Le sanzioni contro la Corea del Nord accelerano il suo programma nucleare
Tags:
Armi nucleari, Guerra, governo, Corea del Sud, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook