23:32 20 Giugno 2019
Crimea

Progetto zona franca marina in Crimea: la Duma discute

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Mondo
URL abbreviato
0 100

Il disegno di legge è conforme alle disposizioni del trattato sull'Unione economica Eurasiatica, nonché ad altre disposizioni dei trattati internazionali della Federazione.

Il Governo russo ha introdotto un disegno di legge sull'estensione della zona franca marina in Crimea e a Sebastopoli, nei pressi delle basi della Federazione.

Il disegno di legge propone di attivare una zona franca in mare nel territorio della Russia  lungo la costa della penisola di Crimea. Questa misura mira ad aumentare il numero di persone che desiderano usufruire della zona franca per attrarre ulteriori investimenti nella regione.

Come indicato nella nota esplicativa al documento, l'estensione della zona franca ha il fine di garantire la possibilità di utilizzo di veicoli, secondo il regime doganale di una zona franca, in acque marine interne della Federazione russa, nonché di promuovere lo sviluppo di infrastrutture di trasporto, turismo nautico e vela, che mirano alla creazione di ulteriori posti di lavoro.

Il disegno di legge è conforme alle disposizioni del trattato sull'Unione economica Eurasiatica, nonché ad altre disposizioni dei trattati internazionali della Federazione. 

Correlati:

Imprenditori italiani vogliono produrre vino insieme ai vinificatori della Crimea
Nobel americano spiega come migliorare l'approvvigionamento idrico della Crimea
Tags:
Mare, Duma, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik