Widgets Magazine
01:58 21 Luglio 2019
Members of the Ethiopian army patrol. (File)

Etiopia, stato di emergenza per mantenere l’ordine pubblico

© AP Photo / Karel Prinsloo
Mondo
URL abbreviato
105

Proteste sono in corso ad Addis Abeba e nelle regioni di Oromia e Amhara.

Il ministro dell'Informazione etiope, Getachew Reda, ha giustificato lo stato di emergenza imposto nel Paese con le preoccupazioni relative all'ordine pubblico.

"Per mantenere l'ordine pubblico il governo ritiene che sia giustificata la temporanea sospensione di alcuni diritti di espressione" ha detto Reda, come riportato dalla Bbc.

Una protesta anti-governo durante una festa religiosa nella città di Bishoftu, nella regione di Oromia, domenica scorsa, ha causato una fuga precipitosa portando alla morte di oltre 50 persone. Proteste sono in corso ad Addis Abeba, così come nelle regioni di Oromia e Amhara. I manifestanti hanno dato la colpa della fuga precipitosa alle forze di sicurezza che hanno sparato proiettili e gas lacrimogeni sulla folla. L'esecutivo ha negato le accuse.    

Correlati:

Migranti, Mattarella in Etiopia: Il populismo rimane minoritario
Tags:
fuga, emergenza, Etiopia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik