17:30 21 Novembre 2018
Quartiere generale della NATO a Bruxelles

Ministri Difesa Paesi NATO discuteranno trasferimento missili russi Iskander a Kaliningrad

© AP Photo / Geert Vanden Wijngaert
Mondo
URL abbreviato
5221

Durante il vertice del 27-28 ottobre a Bruxelles, i ministri del 28 Paesi della NATO, secondo le attese, discuteranno la situazione relativa al trasferimento dei missili russi Iskander nei pressi di Kaliningrad, ha riferito a RIA Novosti una fonte diplomatica nella capitale politica dell'Europa.

Come precedentemente riportato dalla Reuters con riferimento ad una fonte negli ambienti dell'intelligence americana, gli Stati Uniti sono convinti che Mosca stia schierando nella regione di Kaliningrad i missili "Iskander-M".

Il portavoce del ministero della Difesa Igor Konashenkov a sua volta ha dichiarato che "non c'è nessun gran segreto sul dislocamento di questi armamenti"; inoltre "durante il trasferimento un'Iskander è stato appositamente esposto mentre passava un satellite di ricognizione americano per capire i parametri di funzionamento dello strumento orbitale."

Secondo il generale, si tratta di un sistema mobile e nell'ambito del miglioramento della preparazione militare ogni anno le truppe delle forze missilistiche russe effettuano questo tipo di manovre trasportando questi armamenti per via aerea, terrestre e navale su grandi distanze attraverso il territorio russo.

"Si prevede che i ministri discuteranno la situazione", — ha detto la fonte.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, si prevede inoltre che i capi dei dicasteri militari dei Paesi della NATO discuteranno le azioni della Russia in Siria.

Correlati:

La NATO può schierare soldati a 100 chilometri da Kaliningrad
La Russia potrebbe piazzare missili in Crimea e Kaliningrad
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Iskander, Vertice NATO, NATO, Kaliningrad, Europa orientale, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik