20:04 24 Maggio 2019
Navi della Marina Militare russa

La Russia sta pensando di riattivare le ex basi militari sovietiche all’estero

© AFP 2019 / OLGA MALTSEVA
Mondo
URL abbreviato
11391

Il Ministero della difesa russo sta vagliando la possibilità di riattivare le ex basi militari sovietiche in Vietnam e a Cuba. Lo ha annunciato oggi in Parlamento il vice ministro della difesa Nikolaj Pankov.

"Ci stiamo occupando della questione" ha dichiarato Pankov, spiegando di non poter aggiungere ulteriori dettagli.

Secondo il vice ministro, attualmente si stanno rivedendo quelle decisioni prese per la liquidazione di queste basi militari.

Le ex basi militari sovietiche, successivamente russe, erano attive a Cuba e in Vietnam fino al 2002. In Vietnam era presente una base della Marina militare, mentre a Cuba c'era la principale stazione radar russa all'estero.

Correlati:

Casa Bianca ammette: senza risultati le sanzioni contro la Russia sull'Ucraina
“USA non pronti alla guerra con la Russia, ma appoggeranno i terroristi in Siria”
Nell'esercito USA hanno parlato di “guerre sanguinose” con Russia e Cina
Tags:
Base militare, Vietnam, Cuba, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik