04:20 21 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
8340
Seguici su

Sembra che tra l’Ue e gli Usa sia in corso una vera e propria guerra. L’esperto finanziario Ernst Wolff ha spiegato la situazione a Sputnik German.

"L'Ue mira a recuperare miliardi di dollari in imposte da Apple e, possibilmente, da Amazon e McDonald's. Gli Usa, a loro volta, hanno presentato azioni legali contro Volkswagen e Deutsche Bank per il pagamento di multe miliardarie. Queste storie sono sicuramente collegate tra di loro. A mio parere, questa è una lotta tra due rivali, un feroce scambio di colpi. Tutto questo, secondo me, è stato provocato dalla politica di destabilizzazione globale seguita dagli Usa. Essi hanno enormi problemi: il debito pubblico ha quasi raggiunto i venti miliardi di dollari; sessanta milioni di cittadini vivono con i buoni alimentari; le infrastrutture sono fatiscenti; la popolazione odia sempre più la classe politica. Inoltre, in politica estera, gli Usa stanno perdendo il loro status di potenza mondiale. Per contrastare tutto questo cercano il più possibile di danneggiare i loro partner nel mercato mondiale. E per ora sotto attacco c'è l'Ue."

 

Correlati:

Austrexit, sanzioni, Crimea, UE, TTIP e sovranità: l'intervista di Norbert Hofer a Sputnik
Il Ministro Rupprechter invita l'UE a mettere fine alle sanzioni e dire no al TTIP
Germania, in sette città si protesta contro il TTIP
Tags:
Finanza, mercato, commercio, Economia, TTIP, UE, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook