09:35 24 Ottobre 2017
Roma+ 9°C
Mosca-1°C
    Presidente russo Vladimir Putin durante l'incontro con presidente sudcoreano Park Geun-hye nel quadro del Forum Economico Orientale

    Corea del Sud, al via colloqui con Uee per creare zona di libero scambio

    © Sputnik. Alexey Filippov
    Mondo
    URL abbreviato
    128361

    Le parti terranno negoziati a livello di viceministri dopo l’incontro a settembre tra Putin e Park Geun-hye.

    Corea del Sud e Unione economica eurasiatica (Uee) stanno per cominciare oggi i colloqui sulla creazione di una zona di libero scambio. Le parti terranno negoziati a livello di viceministri.

    Nel mese di settembre, durante i colloqui a margine del secondo Forum economico Orientale (Eef) Il presidente russo Vladimir Putin e il suo sudcoreano omologo Park Geun-hye si erano scambiati una serie di vedute sui risultati dello studio congiunto su un accordo di libero scambio tra l'Unione economica eurasiatica e la Corea del Sud.

    L'Uee comprende Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia e ha come scopo quello di facilitare una maggiore integrazione economica tra i suoi Stati membri.

    Correlati:

    La Corea del Sud intende acquistare 90 missili TAURUS
    Spief 2016: tutto è pronto per il forum economico principale della Russia
    Russia, il ministero degli Esteri commenta piani USA-Corea del Sud
    Tags:
    Unione economica euroasiatica, colloqui, libero scambio, Economia, Park Geun-hye, Vladimir Putin, Corea del Sud, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik