08:24 20 Settembre 2018
Sottomarino nucleare russo Yasen

Negli USA rivelate le armi e i mezzi più pericolosi della Flotta russa

Press-service of JSC "PO "Sevmas"
Mondo
URL abbreviato
3774

Gli esperti delle forze navali americane hanno indicato i sistemi più pericolosi dall'arsenale della Marina russa, scrivere "Izvestia", con riferimento al direttore dell'Istituto di Ricerca del potenziale navale russo, il professor Michael Petersen.

Come sottolineato da Petersen, per gli Stati Uniti i più pericolosi sono i sottomarini "Yasen", la fregata del progetto 22350 "Admiral Gorshkov", così come i missili "Tsirkon" e "Kalibr".

L'esperto ha spiegato che, mentre lo sviluppo della componente di superficie della Marina russa viene percepito come parte del sistema di difesa, la comparsa di un sottomarino nucleare "potente e pericoloso" come "Yasen" diventa motivo di seria preoccupazione per Washington.

Inoltre il professore ha sottolineato che la Marina russa ha ormai raggiunto un livello qualitativamente buono di sviluppo e gli Stati Uniti dovrebbero approfondire lo studio di questa evoluzione.

"Nonostante le difficoltà rilevate nei decenni precedenti, la Marina Russa in base al livello di formazione del personale e del potenziale tecnologico ha raggiunto un grado che le permette di competere con qualsiasi flotta di tutto il mondo", — ha concluso Petersen.

Correlati:

Le possibilità dei sottomarini nucleari russi contro quelli americani in battaglia
Presto i sottomarini russi saranno invisibili ai sonar nemici
Russia, ministero Difesa interessato a piattaforma nucleare per droni sottomarini
I sottomarini russi complicheranno la vita alla Marina militare USA
“Sottomarini russi “Borej” possono rompere qualsiasi scudo di difesa anti-missile”
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, marina russa, marina USA, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik