16:52 19 Novembre 2019
Russia, Giappone

La Russia ha proposto al Giappone una cooperazione nel campo delle nanotecnologie

© Sputnik . Dmitry Astachov
Mondo
URL abbreviato
170
Seguici su

Il ministro Seko arriverà in Russia a novembre.

La Russia domenica ha offerto una cooperazione al Giappone nel campo delle nanotecnologie, ha riferito a RIA Novosti il Presidente del Consiglio della compagnia "Rosnano", Anatoly Chubais.

Nello stesso giorno Chubais ha partecipato nella città giapponese di Kyoto al forum internazionale "Scienza e tecnologia nella società" e lì ha incontrato il Ministro del Giappone per gli Affari e la Cooperazione economica con la Russia, Hiroshige Seko. Nel mese di novembre è prevista la visita di Sekо in Russia per discutere di progetti di cooperazione economica tra i due Paesi.

"Oggi ho incontrato il ministro Seko, a novembre, probabilmente sarà a Mosca, gli abbiamo fatto proposte concrete, aspettiamo risposte a novembre", ha detto Chubais.

Secondo il Presidente Chubais, il Giappone è un partner estremamente interessante in questo settore per la Russia.

"Il nostro compito era quello di strutturare la nostra offerta in modo interessante sia per i giapponesi che per noi. Abbiamo cercato di farlo, a novembre sapremo se ha funzionato o non ha funzionato" ha detto il Capo di "Rosnano".

Secondo Chubais, i giapponesi mostrano interesse verso quel tipo di tecnologie come l'elettronica, la fotonica, l'optoelettronica. Sono "ambiti, in cui ci sono una dozzina di progetti in Russia, in via di sviluppo, c'è bisogno di collaborazione" ha spiegato Chubais. Per fare degli esempi, ha parlato di efficienza energetica, ambiente e green economy.

"In ognuno di questi settori abbiamo qualcosa da offrire e qualcosa da chiedere" ha detto.

Tags:
Tecnologia, Commercio, tecnologia, tecnologia, commercio, Giappone, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik