14:07 18 Agosto 2018
Caccia russo Su-25 in Siria

Esperto americano ha ricordato chi ha chiesto alla Russia di intervenire in Siria

© Sputnik . Dmitry Vinogradov
Mondo
URL abbreviato
6362

L'operazione russa in Siria è iniziata su richiesta del legittimo Governo siriano, dice Dallmayr.

L'operazione russa in Siria è iniziata su richiesta del legittimo Governo siriano, ha dichiarato all'agenzia Ria Novosti il professore americano Fred Dallmayr, dell'Università di Notre Dame, membro del consiglio di sorveglianza dell'istituto di Ricerca "Dialogo di civiltà", partecipante del forum di Rodi.

"L'operazione russa in Siria è stata effettuata su richiesta del legittimo Governo siriano. E i siriani devono decidere da soli che tipo di governo vogliono avere" 

ha detto sabato al forum di Rodi, il professor Dallmayr all'agenzia RIA Novosti.

"Personalmente avrei preferito che in Siria non fosse entrato nessuno".

Nello stesso tempo il professore americano ha auspicato per il Paese una rapida fine del conflitto, che costringe la popolazione a fuggire dalla propria patria, moltiplicando i flussi di migranti nei Paesi confinanti e in Europa.

I partecipanti al forum di Rodi non hanno replicato alle argomentazioni di Dallmayr.

Leader politici, personaggi pubblici ed esperti provenienti da 30 paesi si sono riuniti al forum "Dialogo di civiltà", che si svolge dal 30 settembre al 1 ottobre, per discutere dell'interazione tra Oriente e Occidente, della crisi in Europa, della situazione in Siria e in altri punti caldi, delle misure da adottare per ridurre la tensione nel mondo, di progetti infrastrutturali internazionali, di valori tradizionali delle religioni e culture.

Correlati:

Siria, la Russia ha indebolito l’Isis e ha salvato milioni di vite
Tags:
Guerra, crisi economica, Crisi dei migranti, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik