00:56 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
13410
Seguici su

Dmitry Peskov: Continuiamo a sostenere l’esercito siriano non le forze aeree.

La Russia continua a combattere i terroristi in Siria e a sostenere le attività antiterrorismo dell'esercito siriano. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Mosca continua l'operazione con le forze aeree per sostenere le attività di controterrorismo delle forze armate siriane. Questa è probabilmente la cosa più importante, la lotta contro i terroristi continua", ha detto Peskov ai giornalisti.

Secondo il portavoce, la situazione in Siria resta "estrema".

"Purtroppo, i nostri partner, gli Stati Uniti, non sono stati in grado di influenzare la situazione in alcun modo. Queste sono le condizioni in cui le forze armate siriane continuano a combattere i terroristi", ha aggiunto il portavoce.

Correlati:

Casa Bianca: la Russia sarà sanzionata per la sua condotta in Siria
Siria, Russia: da Usa danni a relazioni bilaterali se si mettono in discussioni accordi
Siria, distrutta ad Aleppo una rete di gallerie sotterranea dei terroristi
Tags:
antiterrorismo, Aiuti della Russia alla Siria, Dmitry Peskov, Siria, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook