17:29 19 Settembre 2017
Roma+ 22°C
Mosca+ 13°C
    Macerie del volo MH17

    Disastro del volo MH17, il razzo sarebbe partito dal territorio controllato da Kiev

    © Sputnik. Maksim Blinov
    Mondo
    URL abbreviato
    121282110

    Il missile che ha abbattuto il volo Malaysia Airlines MH17 nella regione di Donetsk è stato lanciato dalla zona di Zaroshchenske, villaggio controllato forze armate ucraine. Lo ha riferito a RIA Novosti il rappresentante dell’industria di armamenti "Almaz-Antey".

    I Paesi Bassi hanno presentato una relazione sui risultati dell'indagine del disatro aereo. Secondo il rapporto, il Boeing 777 è stato abbattuto sul territorio controllato dai separatisti del Donbass.

    Il volo Malaysia Airlines MH17, partito da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 Luglio 2014 nella regione di Donetsk, in Ucraina. Tutte le 298 persone a bordo sono rimaste uccise.

    Correlati:

    Cremlino: attorno al disastro del volo Malaysia Airlines MH17 ruotano troppe speculazioni
    Indagine: BUK che ha abbattuto il volo MH17 "portato dalla Russia"
    Volo MH17, l’accusa di Mosca: Kiev sta sviando le indagini
    Tags:
    rivelazione, Indagine, missile, razzo, Disastro aereo, Disastro volo MH17, Donbass, Paesi Bassi, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik