Widgets Magazine
15:43 23 Ottobre 2019
Bombardiere strategico Tu-160

Bombardieri russi avvicinano aereo passeggeri. Per Mosca sono solo fantasie

CC BY-SA 2.0 / cryogenic666
Mondo
URL abbreviato
12922
Seguici su

Le notizie di un pericoloso avvicinamento di tre aerei militari russi ad un aereo passeggeri sono solo il frutto della fantasia dell’Islanda; i Tu-160 volavano in conformità con le norme internazionali. Lo ha dichiarato il portavoce ufficiale del Ministero della difesa russo, generale Igor Konashenkov.

In precedenza i media avevano riferito, citando i piloti islandesi, che il 22 settembre due bombardieri russi Tu-22M 22 si erano pericolosamente avvicinati ad un aereo di linea in volo da Reykjavik a Stoccolma. Più tardi, il ministro degli esteri islandese precisato che si trattava di tre bombardieri Tu-160.

"Le informazioni dei piloti islandesi e dei diplomatici sul presunto avvicinamento pericoloso di alcuni aerei russi ad un aereo passeggeri sul Mare di Norvegia non sono altro che il frutto della loro fantasia personale" ha detto Konashenkov.

"L'infondatezza delle accuse è confermata dalla confusione nelle dichiarazioni di diplomatici e piloti sul tipo e la quantità dei presunti aerei russi avvistati. Dello scopo di tali affermazioni abbiamo parlato più di una volta: sfruttare ogni opportunità per iniettare russofobia in Europa" ha aggiunto.

Secondo Konashenkov, il 22 settembre i bombardieri russi Tu-160 erano impegnati nel pattugliamento della parte nord-orientale dell'Oceano Atlantico.

Correlati:

Caccia russi intercettano aereo spia americano sul Mar Nero
Caccia NATO intercettano aerei russi sul Mar Baltico. Due di loro volavano in segreto
Tags:
Accuse, Tu-160, bombardiere, Aereo passeggeri, Islanda, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik