Widgets Magazine
11:38 19 Agosto 2019
Ashton Carter

Il Pentagono addita Mosca e Pyongyang come maggiori minacce nucleari

© AFP 2019 / SAUL LOEB
Mondo
URL abbreviato
30039

Il segretario della difesa degli Usa Ashton Carter ha dichiarato che solo due paesi rappresentano una minaccia nucleare per Washington: la Russia e la Corea del Nord.

"Solo questi due paesi, malgrado siano molto diversi, stanno in disparte nella situazione nucleare contemporanea" ha dichiarato Carter durante un incontro con i militari nel Nord Dakota.

Egli ha spiegato che gli Usa e i loro alleati della Nato mirano a "dissuadere la Russia dall'uso delle armi nucleari".

"La recente corsa alle armi di Mosca e la creazione di nuovi sistemi nucleari suscitano dubbi sulla sua devozione come leader della stabilità strategica" ha detto il capo del Pentagono.

Carter ha precisato che gli Usa non sono alla ricerca di un espediente per il conflitto, anzi aspirano a prevenirlo.

Il Pentagono guarda con apprensione anche alla Corea del Nord che il 9 settembre ha condotto il più grande test nucleare della sua storia.

Carter ha ricordato che il sistema di difesa missilistica in Corea del Sud è stato schierato esclusivamente per la difesa dalla minaccia nordcoreana. Comunque gli Usa si ritengono pronti a respingere qualsiasi attacco contro loro stessi o contro i loro alleati.

Le autorità russe hanno ripetutamente palesato preoccupazione per l'intenzione degli Usa di installare armi nucleari nei pressi dei suoi confini. Washington in precedenza aveva dichiarato che nel 2020 adotterà nuove armi nucleari che potrebbero essere destinate all'Europa.

"Questo non rafforzerà la sicurezza europea. Attenzione, la Russia ha portato via dai territori stranieri tutte le sue armi nucleari già negli anni 1989-90. Tutte le armi nucleari si trovano esclusivamente sul territorio nazionale" ha spiegato il capo del dipartimento per il controllo sugli armamenti del Ministero degli esteri russo Mikhail Ulyanov.

Egli ha aggiunto che Mosca non intende installare armamenti nucleari oltre i confini nazionali, a meno che gli Usa non la costringano a farlo.

Correlati:

C’è il 46% delle probabilità che Trump usi un’arma nucleare
Primo volo a ridosso del confine nordcoreano del bombardiere strategico nucleare USA
Russia, ministero Difesa interessato a piattaforma nucleare per droni sottomarini
Tags:
Minaccia, Armi nucleari, Pentagono, Ashton Carter, Corea del Nord, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik