19:07 17 Dicembre 2018
Medicina

Medicina contro l'influenza può fermare le metastasi del cancro

© AFP 2018 / BRENDAN SMIALOWSKI
Mondo
URL abbreviato
5351

Ricercatori russi e canadesi hanno chiarito perchè e come le cellule tumorali periodicamente “sfuggono” dalla neoplasia e formano metastasi; successivamente hanno scoperto un metodo per fermare il loro sviluppo con l'aiuto di un farmaco antinfluenzale, si legge in un articolo pubblicato sulla rivista Oncotarget.

"Abbiamo appreso che regolando la quantità totale di acido sialico sulla superficie delle cellule tumorali e alterando il rapporto dei legami delle sue molecole con le cellule, è possibile ottenere o l'adesione delle cellule o bloccare questo processo. Per il trattamento del cancro, probabilmente è necessario aumentare l'aggregazione delle cellule per prevenire la formazione di metastasi," — ha detto Roman Akasov, ricercatore dell'Istituto di chimica biorganica dell'Accademia Russa delle Scienze a Mosca, le cui parole sono state trasmesse dall'ufficio stampa del centro di ricerca.

I ricercatori canadesi hanno verificato cosa accadrebbe se nell'organismo dei malati di cancro si riuscisse a bloccare il lavoro degli enzimi che distruggono le molecole "extra" di acido sialico. Per fare questo i ricercatori hanno utilizzato un farmaco chiamato Oseltamivir, il principale componente del farmaco antinfluenzale "Tamiflu".

Correlati:

Russia, scoperti antibiotici con proprietà anti-cancro da ricercatori siberiani
Scienziati russi sviluppano nanosensori in grado di diagnosticare il cancro
Tags:
Scienza e Tecnica, Salute, Medicina, cancro, Canada, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik