20:40 22 Luglio 2018
Navi della Marina Russa

Russia doterà le navi della Marina Militare con sistema anti-missile “Thor”

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
0 520

Il sistema missilistico di difesa antiaerea "Thor" è progettato per proteggere obiettivi militari ed infrastrutture economiche e strategiche dagli attacchi aerei del nemico.

L'impianto elettromeccanico di Izhevsk della società Kupol (appartenente al gruppo Almaz Antey) prevede di completare il lavoro di sviluppo del sistema anti-missile "Thor", che andrà a sostituire gli armamenti "Kortik" e "Kinzhal" sulle navi della Marina russa tra il 2017 e 2018, ha riferito ai giornalisti il direttore generale della società Fanil Ziyatdinov.

Il sistema missilistico di difesa antiaerea "Thor" è progettato per proteggere obiettivi militari ed infrastrutture economiche e strategiche dagli attacchi aerei del nemico.

In base alle sue caratteristiche, non ha analoghi nel mondo. Può rilevare simultaneamente più di 40 obiettivi, identificare il più pericoloso e allo stesso tempo sparare contro 4 target. Le caratteristiche tecniche del complesso missilistico antiaereo permettono efficacemente di combattere contro obiettivi di piccole dimensioni e altamente manovrabili.  

Correlati:

I sottomarini russi complicheranno la vita alla Marina militare USA
Perchè la presenza della Marina russa negli oceani preoccupa la NATO?
Russia, più di 40 esercitazioni per la Marina entro fine 2016
Tags:
Difesa antimissile, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, Missili, marina russa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik