18:59 01 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
20136
Seguici su

La Corea del Sud può abbattere i missili russi o cinesi in un eventuale attacco grazie al sistema di difesa missilistica statunitense THAAD, che sarà schierato nella penisola coreana nel 2017, ha riferito oggi il ministro della Difesa Han Min-goo.

"Se i missili cinesi o russi ci bombardano, non dobbiamo abbatterli? Naturalmente lo faremo," — le parole del ministro vengono citate dall'agenzia Yonhap.

Come chiarito da Han Min-goo, i missili russi e cinesi verranno eventualmente abbattuti col sistema americano THAAD.

In precedenza la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova aveva rilevato che "la decisione degli Stati Uniti di schierare elementi di difesa missilistica in Corea del Sud complica ulteriormente la situazione nella regione ed esula dall'obiettivo di contenere la Corea del Nord."

Correlati:

Corea del Nord,Cina contraria a sanzioni unilaterali: “Inutili per risolvere la questione”
Cina avverte la Corea del Sud: no allo scudo missilistico USA
USA “costringono” Russia e Cina a creare scudo di difesa anti-missile comune
Lo scudo anti-missile USA in Corea del Sud pone la Russia ad un bivio
Tags:
Geopolitica, Difesa, Difesa antimissile, Sicurezza, Han Min-goo, Asia, USA, Russia, Cina, Penisola coreana, Corea del Nord, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook