01:32 06 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
160
Seguici su

Portavoce Cremlino: La Russia ha sempre sostenuto la lotta contro la criminalità informatica e costantemente invitato tutti gli Stati e le organizzazioni internazionali a cooperare in questo campo.

La Russia è pronta ad assistere l'Agenzia mondiale antidoping (Wada) nelle indagini relative al recente attacco hacker al suo database nel caso in cui riceva una richiesta in tal senso. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"La Russia ha sempre sostenuto la lotta contro la criminalità informatica e costantemente invitato tutti gli Stati e le organizzazioni internazionali a cooperare in questo campo", ha detto Peskov ai giornalisti escludendo qualsiasi coinvolgimento russo nel presunto attacco informatico sul database Wada.    

Correlati:

Scandalo doping, stampa occidentale si accanisce contro Russia e difende sport USA
Cremlino nega coinvolgimento in attacco hacker che mostra placet Wada a doping USA
Russia, commissione anti-doping russa invitata a riunione della Wada a Glasgow
Tags:
doping, Scandalo, Hacker, WADA, Dmitry Peskov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook