Widgets Magazine
20:56 22 Ottobre 2019
Combattente di Hezbollah al confine libanese

Hezbollah si impegna a rispettare l'accordo di Russia e USA sulla Siria

© AP Photo / Bassem Mroue
Mondo
URL abbreviato
160
Seguici su

I combattenti del movimento sciita Hezbollah che combattono in Siria dalla parte di Assad hanno fatto sapere di voler rispettare il cessate il fuoco, riporta il canale televisivo Al-Mayadin.

In precedenza la Russia e gli Stati Uniti avevano concordato un piano a più tappe per la Siria, compresa la tregua a partire dal 12 settembre.

"Gli alleati della Siria accettano di rispettare pienamente gli ordini dello Stato Maggiore e del governo siriano in relazione all'armistizio. Siamo pienamente favorevoli al cessate il fuoco e ad assicurare la tregua," — il canale ha riportato le parole del comandante della "unità operativa in Siria."

Ha sottolineato che la lotta contro il terrorismo continuerà, in quanto la tregua non si applica contro i fondamentalisti.

Il governo siriano aveva approvato l'accordo USA-Russia per il cessate il fuoco nel Paese, riporta la Reuters.

"Il governo siriano ha approvato l'accordo, ad Aleppo entrerà in vigore una tregua per ragioni umanitarie," — i media locali hanno riportato le parole di una fonte vicina alle autorità siriane.

Correlati:

Israele chiede aiuto alla Russia per evitare riarmo di Hezbollah dalla Siria
Hezbollah aiuterà le milizie irachene nella lotta contro i terroristi del Daesh
Lega araba contro Hezbollah
Hezbollah dichiara guerra all’ISIS
Raid israeliani contro Hezbollah in Siria
Raid vs leader di Hezbollah a Damasco, vittime tra civili: sospetti su Israele
Tags:
ISIS, Terrorismo, sciiti, Difesa, Sicurezza, Tregua in Siria, Esercito della Siria, Hezbollah, Bashar al-Assad, USA, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik