02:54 17 Giugno 2019
Beata Szydlo

Ue, premier polacco Szydlo: Vogliamo assumerci responsabilità del futuro dell’Europa

© AFP 2019 / John Thys
Mondo
URL abbreviato
1628

“Forse è necessario iniziare a parlare di cambiamento dei trattati, la Polonia non ha paura di parlarne”.

La Polonia vuole assumersi la responsabilità del futuro dell'Unione europea ed è pronta a mostrare al blocco come può riformare se stessa. Lo ha detto il primo ministro polacco Beata Szydlo.

"Fin dall'inizio abbiamo siamo stati di fronte a delle sfide nell'Unione europea che non dobbiamo spazzare sotto il tappeto, ma dovremmo cercare di affrontare. Vogliamo prendere in mano la responsabilità del futuro dell'Unione europea", ha detto Szydlo intervenendo al forum economico internazionale nella città polacca di Krynica-Zdroj.

Szydlo ha aggiunto che l'Unione europea deve essere riformata per rispondere alle esigenze degli europei e non delle élite del continente, per aumentare il ruolo dei Parlamenti nazionali e restituire alle istituzioni Ue la loro responsabilità.

"Forse è necessario iniziare a parlare di cambiamento dei trattati, la Polonia non ha paura di parlarne. Noi vogliamo non solo assumere la responsabilità, ma anche mostrare il modo in cui farlo", ha sottolineato Szydlo.    

Correlati:

Ministro Esteri della Polonia spiega motivi della visita in Gran Bretagna
In Polonia processeranno 2 ucraini per un saluto nazista in un lager
Donbass, la Germani non vuole la Polonia partecipi ai negoziati
Tags:
Beata Szydlo, Polonia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik