05:52 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 8°C
    Bashar Assad

    Assad ha accolto a Damasco una delegazione britannica

    © REUTERS/ SANA
    Mondo
    URL abbreviato
    51333292

    Il presidente siriano Bashar Assad ha ricevuto a Damasco una delegazione del Regno Unito, riporta l'agenzia siriana Sana.

    L'agenzia ha riferito che la delegazione comprendeva "membri della Camera dei Lord e dei Comuni (Parlamento britannico), così come rappresentanti religiosi e accademici." I nomi e le posizioni dei delegati non sono stati specificati.

    "I membri della delegazione britannica hanno detto che la loro visita in Siria e gli incontri con i funzionari siriani e i cittadini possono contribuire a trasmettere la verità e modificare la visione sbagliata del governo britannico di quanto sta accadendo in Siria," — evidenzia l'agenzia di stampa siriana.

    A sua volta Assad ha osservato che queste visite devono "contribuire a chiarire il quadro" e "smascherare la falsificazione dei media occidentali".

    In Siria dal 2011 perdura il conflitto interno. Le autorità affrontano vari gruppi armati, tra cui i più attivi sono il Daesh e il Fronte di Al-Nusra.

    Correlati:

    Crisi Siria, Assad rivela: Occidente tratta in segreto con Damasco
    Washington giudica con scherno intenzioni di Assad per riprendere controllo Siria
    Assad: rapporto con Putin molto franco e onesto
    Assad evidenzia il ruolo della Russia in Siria: “ha stravolto la situazione”
    "Occidente ha chiuso occhi su terrorismo per rovesciare Assad"
    Assad: Occidente disonesto. Solo gli stati amici corrono in aiuto nel momento del bisogno
    Tags:
    Terrorismo, Società, Propaganda, mass media, Bashar al-Assad, Siria, Gran Bretagna
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik