10:05 17 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 19°C
    Manifestazione ad Hannover contro TTIP

    La speranza per un futuro economico comune tra USA e UE sta per svanire

    © AFP 2017/ John Macdougall
    Mondo
    URL abbreviato
    101108391

    Il Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti (TTIP) potrebbe essere vittima delle divergenze tra Washington e Bruxelles. Ne ha parlato il Financial Times.

    All'inizio di questa settimana il vice-cancelliere della Germania, Sigmar Gabriel, e il Segretario di Stato per il commercio estero della Francia, Matthias Thekla, hanno accusato gli USA del fallimento del dibattito sul TTIP. Inoltre, la Commissione europea ha rivelato che per 20 anni l'Irlanda ha fornito illegalmente alla Apple sgravi fiscali per un totale di 13 miliardi di euro e dovrebbe chiedere il rimborso della società americana.

    Già nel 2015 erano sorte evidenti difficoltà con il TTIP. Lo scorso ottobre il Parlamento europeo ha dichiarato che, dopo due anni dall'inizio dei negoziati, le parti non hanno ancora discusso a fondo la questione e non hanno risolto i problemi principali.

    Ci sono altri due fattori che hanno un impatto negativo nei negoziati sul TTIP. Primo, le campagne elettorali nei paesi europei e negli USA; secondo, l'uscita della Gran Bretagna dall'UE. Il voto britannico a fine giugno ha segnato l'uscita dall'UE del "maggiore e più coerente sostenitore" dell'accordo economico transatlantico — ricorda il FT.

    Tuttavia, l'incapacità di accordarsi sul TTIP non è l'unico segno del periodo sfavorevole nei rapporti tra Bruxelles e Washington. I politici di entrambe le sponde dell'Atlantico si accusano a vicenda di protezionismo commerciale, populismo e sentimenti sciovinisti. Negli ambienti politici e imprenditoriali europei crescono le lamentele riguardo la sofferenza causata all'UE dalle sanzioni occidentali contro la Russia.

    L'UE e gli USA non riescono a trovare una soluzione reciprocamente accettabile, il che significa che ad essere minacciato non è solo l'accordo commerciale. Le divergenze, secondo il FT, possono minare l'ordine internazionale emerso dopo la seconda guerra mondiale e da cui dipendono la prosperità e la sicurezza dell'Occidente.

    Inoltre, i recenti eventi attorno al TTIP possono danneggiare il progetto. Secondo l'ex ambasciatore americano in Germania John Kornblum, Bruxelles e Washington "probabilmente apriranno l'ultimo capitolo delle speranze transatlantiche".

    Correlati:

    La Francia cercherà di interrompere le trattative per il TTIP alla Commissione europea
    Ue-Usa, Merkel: accordo su Ttip è "assolutamente" nell'interesse dell'Europa
    Usa-Ue, Kerry: Obiettivo comune è concludere TTIP entro l'anno
    Tags:
    accordo, trattato, Cooperazione economica, commercio, Economia, divergenze, contrasti, TTIP, USA, Unione Europea
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik