15:26 13 Novembre 2019
Confine tra Siria e Turchia

Siria, Iran preoccupato per operazione turca Euphrates Shield

© REUTERS / Osman Orsal
Mondo
URL abbreviato
4190
Seguici su

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Qassemi: “Adottare approcci che sfidano l’autorità politica del governo centrale di un paese è inaccettabile”.

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Bahram Qassemi ha espresso preoccupazione in merito all'operazione militare condotta dalla truppe turche in Siria. Lo si legge in una nota diffusa oggi dal ministero.

"Adottare approcci che sfidano l'autorità politica del governo centrale di un paese è inaccettabile", si legge nella nota.

Il 24 agosto scorso Ankara aveva annunciato che le forze turche, sostenute dai raid aerei della coalizione a guida statunitense, ha avviato l'operazione militare Euphrates Shield per liberare la città di Jarablus dalla morsa dello Stato Islamico.

I curdi siriani e Damasco hanno accusato Ankara di violare con la propria operazione l'integrità territoriale del paese.

Correlati:

Turchia lancia ultimatum ai curdi in Siria
“La Turchia doveva iniziare l'operazione militare in Siria 2 anni fa”
L’operazione della Turchia in Siria non è stata concordata con la Russia
Tags:
Curdi, Lotta al terrorismo, Bahram Qassemi, Iran, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik