01:29 27 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Secondo il portale Al-Masdar News, altri 180 militari sarebbero rimasti feriti nei combattimenti.

Almeno 34 soldati libici sono rimasti uccisi negli scontri di ieri contro i militanti dello Stato Islamico (Daesh) nella città di Sirte. Lo riferiscono i media locali.

Secondo il portale Al-Masdar News, altri 180 militari sarebbero rimasti feriti nei combattimenti ma si sarebbe riusciti a far convergere i militanti jihadisti in un'unica zona.

Sirte è sotto il controllo di Daesh da febbraio 2015.    

Correlati:

Libia, nel centro di Sirte forze Daesh continuano a resistere ai militari di Misurata
Tags:
ISIS, Vittime, Libia, Sirte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook