19:01 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
7321
Seguici su

Domenica in Lituania arriveranno i quattro caccia Mirage 2000 dell’Aeronautica militare francese che per i prossimi quattro mesi si occuperanno della missione di polizia aerea della NATO nei Paesi Baltici. Lo ha reso noto oggi il ministero della Difesa lituano.

"I militari francesi e i loro quattro caccia Mirage 2000 sostituiranno gli F-16 Fighting Falcon del contingente portoghese, attualmente operativi", si legge nel comunicato.

Il ministero della Difesa della Lituania ha aggiunto che è la quinta volta che i francesi si occuperanno di proteggere lo spazio aereo dei Paesi Baltici. La Francia per la ralizzazione della missione della NATO ha inviato circa 100 truppe dalla base aerea di Luxeuil, nella Francia orientale.

L'Aeronautica francese ha preso parte per la prima volta alla missione nel 2007 e successivamente nel 2010, 2011 e 2013.

La missione di polizia aerea in Lituania attualmente da un contingente portoghese. In Estonia operano invece gli Eurofighter Typhoon della Royal Air Force britannica. A settembre cederà il posto alla Germania.

Correlati:

Comandante forze USA in Europa: "NATO impotente se Russia attacca i Paesi Baltici"
Steinmeier contro le esercitazioni NATO nei Paesi Baltici
Fonte diplomatica: da gennaio 2017 lo schieramento delle truppe NATO nei Paesi Baltici
Tags:
Mirage 2000, Pattugliamento, Difesa aerospaziale, aeronautica militare, Sicurezza, missione, NATO, Lituania, Paesi Baltici, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook