22:32 17 Agosto 2018
Donbass

Donbass, progetti concordati si attende la messa in pratica

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Mondo
URL abbreviato
180

L’ambasciatore ucraino in Germania Andrej Melnik ha annunciato che nell’ambito del Normandy Format è stato approntato il progetto per il documento per la diminuzione delle forze lungo la linea di contatto nel Donbass.

In precedenza il rappresentante di Kiev nel sottogruppo per la sicurezza, Evgenij Marchuk, aveva dichiarato che il documento è stato praticamente concordato, ma ci sono dei punti sui quali non si è ancora raggiunto il compromesso. I punti in questione non sono stati resi noti.

"Il progetto è stato pattuito. Adesso di tratta di concretizzarlo nell'imminente colloquio telefonico con il presidente della Russia, Vladimir Putin", ha spiegato Melnik in un'intervista al canale ucraino "Gromadske".

Secondo il diplomatico, le questioni principali rimangono la sicurezza e le elezioni nel Donbass.

Malgrado gli accordi raggiunti a Minsk, tra le parti in conflitto continuano gli scontri a fuoco. Negli ultimi tempi l'OSCE ha registrato la crescita delle violazioni del cessate il fuoco.

Correlati:

Crisi Donbass, Kiev smentisce accordo per nuovo incontro nel formato Normandia
Donbass, Basurin: militari ucraini continuano a non rispettare il cessate il fuoco
Poroshenko chiede incremento presenza internazionale in Donbass
Tags:
elezioni, Sicurezza, cessate il fuoco, Conflitto, accordi, Progetti, Situazione nel Donbass, OSCE, Normandy format, Vladimir Putin, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik