10:48 09 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
3240
Seguici su

Mosca ha informato Washington dell’utilizzo di una base aerea iraniana per i bombardamenti dei terroristi in Siria poco prima dell’inizio delle operazioni. Lo ha reso noto il segretario all'aeronautica degli USA Deborah Lee James.

"Abbiamo ricevuto la comunicazione poco prima degli attacchi, al fine di evitare incidenti tra gli aerei ed errori che potrebbero verificarsi in aria", ha dichiarato la Lee James nel corso di una conferenza stampa a New York.

Il segretario ha sottolineato che la cooperazione tra i militari russi e americani in Siria si limita alle "discussioni sulla sicurezza dei voli".

Ella ha aggiunto che l'utilizzo della base iraniana da parte della Russia complica la situazione.

Mosca ha trasferito nella base iraniana di Hamadan i bombardieri Tu-22M3 e Su-34. Le operazioni di bombardamento del Daesh in Siria da questa base sono iniziate martedì.

Correlati:

Russia, Lavrov accusa gli USA: incapaci di dividere opposizione e terroristi in Siria
Iran promette alla Russia basi militari per la lotta contro i terroristi in Siria
Russia schiera i bombardieri strategici Tu-22M3 in Iran per i raid in Siria
Tags:
ISIS, Operazioni militari, bombardamenti, Distruzione obiettivi terroristici, Terrorismo, Lotta al terrorismo, Situazione in Siria, Pentagono, Iran, Siria, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook