07:18 17 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 8°C
    Piramidi in Egitto

    Gli strumenti che la Russia darà all'Egitto per la sicurezza negli aeroporti

    © AFP 2017/ Mohamed El-Shahed
    Mondo
    URL abbreviato
    1130

    A seguito dell'atteso ritorno del turismo russo in Egitto, la Russia ha bisogno di assicurarsi della sicurezza dei propri cittadini. Per questo motivo cederà all'Egitto apparecchiature moderne che garantiscono la sicurezza degli aeroporti e in altre strutture ad alta concentrazione di persone.

    Una delegazione russa formata dai rappresentanti di 8 aziende si è recata in visita in Egitto per partecipare al convegno "Controllo e Sicurezza", a margine del quale alla parte egiziana sono stati proposti i seguenti mezzi per garantire la sicurezza dell'aviazione civile:

    - Chip plastici per il rilevamento di narcotici ed esplosivi

    Sono in grado di rilevare e determinare sostanze stupefacenti e il loro tipo, così come esplosivi dalle dimensioni di un pezzo di carta. Quando il chip si avvicina ad un narcotico o esplosivo, cambia colore in funzione del tipo di contenuto. Questi sottili chip di plastica non solo possono determinare il tipo di esplosivo, ma anche la sua pericolosità, diventando di fatto una sorta di laboratorio mobile in miniatura.

    - Raggi x per il rilevamento di esplosivi

    Il meccanismo rileva esplosivi utilizzando le onde elettromagnetiche; in caso di rilevamento positivo, viene generato un segnale. Tale apparecchiatura è compatta e tascabile, consentendo al personale di sicurezza di perquisire le persone sospette e i bagagli con discrezione. Il funzionamento di questa apparecchiatura è costituito da 2 fasi: la prima rileva il materiale esplosivo, la seconda identifica l'esplosivo, visualizzandone le informazioni con il nome esatto della sostanza.

    - Videocamera di tracciamento con il radar per il monitoraggio dei siti sensibili, che controlla eventuali attività sospette. In caso di rilevamento di attività sospette, il radar invia un segnale alla videocamera, indirizzandola verso la zona precisa in cui è avvenuto il movimento sospetto. La videocamera fa lo zoom in automatico se per la registrazione delle immagini risulta necessario.

    - Videocamera per l'identificazione dei terroristi ricercati, capace di identificare le persone in aeroporto, stazioni ferroviarie o altri luoghi di concentramento di persone. La videocamera analizza il volto e in tempo reale confronta l'immagine con la banca dati del ministero degli Interni e dell'Interpol.

    Correlati:

    Egitto, Mosca: ci aspettiamo che soddisferà requisiti sicurezza aerea entro ottobre
    Russia-Egitto, ministro Aviazione egiziano a Mosca la prossima settimana
    Tags:
    Terrorismo, Turismo, Tecnologia, Sicurezza, Aeroporto, Polizia, Egitto, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik