14:51 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Portale WikiLeaks

    Assange si rivolgerà a procuratore generale USA per rapida archiviazione del caso Clinton

    © Foto: Jagz Mario
    Mondo
    URL abbreviato
    2110

    Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange ha intenzione di sollevare la questione del prolungamento dell'inchiesta contro il suo portale in una lettera al procuratore generale degli Stati Uniti Loretta Lynch sullo sfondo della rapida archiviazione del caso “mailgate” contro Hillary Clinton, riporta la CNN.

    "I nostri avvocati domani invieranno una lettera al procuratore generale Loretta Lynch con la richiesta di spiegare il perché dell'inchiesta contro WikiLeaks per la minaccia alla sicurezza nazionale e altri capi d'imputazione… dura da 6 anni. A quanto pare il Dipartimento di Giustizia ha nuovi standard: ha chiuso l'inchiesta contro Hillary Clinton. L'inchiesta contro l'ex segretario di Stato è durata solo 1 anno", — Assange ha detto in un'intervista al canale televisivo.

    Le autorità americane hanno sospeso l'indagine contro la Clinton, dal momento che non hanno rilevato alcuna minaccia nelle azioni dell'ex segretario di Stato per la sicurezza nazionale. Secondo Assange, "nessuno si è fatto male fisicamente" a seguito delle pubblicazioni di WikiLeaks. Lo scopo del progetto è pubblicare informazioni, piuttosto che far danni. Tuttavia l'indagine è ancora in corso.

    Assange ha inoltre fatto riferimento allo scandalo che circonda la pubblicazione delle e-mail dei Democratici degli Stati Uniti, che ha portato alle dimissioni di alcuni dirigenti di alto livello del partito. E' convinto che la squadra della Clinton stia con tutti i mezzi cercando di distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica dal contenuto dei documenti pubblicati.

    Correlati:

    Assange getta ombre su Clinton: finanziata da sauditi e società francese in odore di ISIS
    Assange promette di pubblicare nuove email di Hillary Clinton
    Assange: la “traccia russa” nella violazione dei server dei democratici USA
    Tags:
    Giustizia, Wikileaks, Loretta Lynch, Julian Assange, Hillary Clinton, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik