23:35 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Bombardieri strategici Tupolev Tu-22M3

    Russia schiera i bombardieri strategici Tu-22M3 in Iran per i raid in Siria

    © Sputnik. Anton Denisov
    Mondo
    URL abbreviato
    14291

    La Russia ha dislocato i bombardieri a lungo raggio Tu-22M3 nella base aerea iraniana di Hamadan per effettuare i raid contro i terroristi dello “Stato Islamico” in Siria, segnala il portale di Al-Masdar News.

    Secondo il portale, il recente accordo raggiunto tra Mosca e Teheran sul dislocamento degli aerei ridurrà i tempi di volo dei razzi contro gli obiettivi del 60%.

    Come rileva Al-Masdar News, la base aerea russa in Siria di Hmeymim, dove si trovano gli aerei impegnati nell'operazione contro i terroristi, non è in grado di ospitare i Tu-22M3.

    Successivamente il ministero della Difesa russo ha confermato queste informazioni e pubblicato il video del primo raid dei bombardieri schierati in Iran contro il Daesh:

     

    Correlati:

    Steinmeier: il ruolo della Russia in Siria è fondamentale
    Iran pronto ad unirsi all'operazione umanitaria di Russia e Siria ad Aleppo
    Spiegel: “il destino della Siria è nelle mani della Russia”
    Tags:
    ISIS, Cooperazione militare, Terrorismo, Difesa, Sicurezza, raid della Russia in Siria, Iran, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik