11:34 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
3371
Seguici su

L'esercito siriano ha ucciso o ferito circa 60 militanti del Daesh in una battaglia vicino a Palmyra. Lo ha reso noto l’agenzia SANA.

Gli scontri con i militanti sono scoppiati 15 chilometri a est della città, liberata dai terroristi a marzo 2016.

«Il tentativo di penetrazione è stato respinto, i militanti hanno perso 60 uomini, tra morti e feriti, e i loro mezzi sono stati distrutti», riferisce l'agenzia.

È stato inoltre fatto sapere che tra i morti c'è uno dei leader locali del Daesh.

Correlati:

Siria, il Daesh perde la roccaforte sul confine turco
Siria, Khmeimim baluardo russo contro il terrorismo internazionale
Russia, Putin chiede al parlamento la ratifica dell’accordo con la Siria
Tags:
ISIS, Terrorismo, Battaglia, Lotta al terrorismo, Situazione in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook