20:15 04 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
13220
Seguici su

Il dipartimento di Stato ha approvato il potenziale acquisto di armi e attrezzature militari per i paesi-membri della NATO per un ammontare che supera i 230 milioni di dollari. Lo ha reso noto il Pentagono.

I contratti potrebbero essere eseguiti nel quadro del programma dell'Alleanza per l'armamento dei suoi paesi membri.

Il Pentagono ha sottolineato che si tratta di otto paesi, tra i quali Spagna, Portogallo e Danimarca. I principali fornitori saranno la Boeing e la Raytheon.

"Questa transazione permetterà il miglioramento delle possibilità dei membri dela NATO di affrontare le attuali e future minacce", si legge nella dichiarazione del Pentagono.

Correlati:

I 5 motivi per cui i Paesi dell'Europa non vogliono finanziare la NATO
Russia, Nato: E' un avversario che dobbiamo prendere molto sul serio
“The National Interest” definisce i sintomi della malattia terminale della NATO
Tags:
Difesa, Armi, armamenti, sicurezza internazionale, Dipartimento di Stato, Pentagono, NATO, Danimarca, Portogallo, Spagna, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook