Widgets Magazine
12:09 20 Luglio 2019
Tupolev Tu-22M3 russi alla base Hmeimim in Siria

Bombardieri russi hanno effettuato attacchi contro Daesh a Raqqa. VIDEO

Ministry of Defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
4250

Sei TU-22M3, con sede in un aeroporto sul territorio della Federazione Russa, hanno effettuato attacchi di precisione su strutture appartenenti al gruppo terroristico.

Sei bombardieri a lungo raggio TU-22M3 russi hanno effettuato attacchi aerei contro strutture del Daesh vicino a Raqqa, in Siria. Lo ha detto il ministero della Difesa russo.

"L'11 agosto 2016, sei bombardieri a lungo raggio TU-22M3, con sede in un aeroporto sul territorio della Federazione Russa, hanno effettuato attacchi di precisione su strutture appartenenti al gruppo terroristico del Daesh nelle zone sud-est, nord e nord-ovest della città di Raqqa", ha detto il ministero in un comunicato.

I sei bombardieri sono tornati in Russia dopo l'operazione.

Correlati:

Premier Libia chiede assistenza a comunità internazionale per lotta contro Daesh
Kabul vuole gli elicotteri russi per combattere il Daesh. Gratis
Tags:
ISIS, lotta contro il terrorismo, Raid contro "Stato islamico", Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik